_Aishettina_. Powered by Blogger.

It's ok to not be perfect

Last week I didn't publish any blog post for the first time in 5 years. Since 2014 I have always posted at least once a week. I decided, for the first time, not to post simply to prove to myself that it is not a problem, that nobody dies if I don't follow my plan for the blog, if the photo I decided to post doesn't have perfect quality. Because it's okay not to be perfect.

La settimana scorsa non ho pubblicato nessun post sul blog per la prima volta in 5 anni. Dal 2014 ho sempre postato almeno una volta alla settimana. Ho deciso per la prima volta di non postare semplicemente per dimostrare a me stessa che non è un problema, che nessuno muore se non seguo alla lettera il mio piano editoriale per il blog, se la foto che ho deciso di postare non ha una qualità perfetta. Perchè va bene non essere perfetti.


Trying to achieve perfection can be an advantage because you always want to give your best and work hard. But this, however, shouldn't become a fault. You don't have to break down if you can't always be perfect and flawless. It's ok to make mistakes, it's okay not to be able to do everything right away. We must follow our times and respect ourselves. Precisely for this reason, I wanted to prove to myself that one can change and sometimes stop. And we should not see this as a failure. In fact, last week I wrote:

Cercare di raggiungere la perfezione può essere un pregio, perché vuoi sempre dare il meglio e impegnarti al massimo. Ma questo però non deve diventare un difetto. Non bisogna abbattersi se non si riesce ad essere sempre perfetti ed impeccabili. Va bene sbagliare, va bene non riuscire a fare tutto subito. Dobbiamo seguire i nostri tempi e rispettarci. Proprio per questo ho voluto dimostrare a me stessa che si può ogni tanto cambiare, fermarsi. E non bisogna vedere questo come un fallimento. La settimana scorsa ho infatti scritto:


It's important to learn to let go and not have too many worries. I'm a perfectionist and it's often difficult for me, but starting with small steps can be a great help. It's fine not being perfect at work, school, and in your life in general. No one is. And not achieving perfection doesn't mean failingDo what you think is right for you: do not feel guilty if you have decided to do or not do something. Be patient with yourself.

I felt the need to write this blog post mainly to write it to myself, but also for anyone who can often feel in this situation. Especially for those who have a blog. We often feel obliged to publish posts, photos on Instagram, write on Twitter at least a few times a day. All this becomes really stressful! This is why we must remember that perfection doesn't exist and we must only give the best of ourselves every day.



È importante imparare a lasciar correre e non farsi troppo problemi. Io sono una perfezionista ed è spesso difficile per me, ma iniziare con piccoli passi può essere un grande aiuto. Imparate nella vita, nel lavoro, negli studi, che va benissimo non essere perfetti. Nessuno lo è. E non raggiungere la perfezione non vuol dire fallire. Fate ciò che ritenete giusto per voi: non sentitevi in colpa se avete deciso di fare o non fare qualcosa. Siate pazienti con voi stessi.

Sentivo il bisogno di scrivere questo blog post principalmente per scriverlo a me stessa, ma anche per chiunque possa spesso sentirsi in questa situazione. Soprattutto per chi ha un blog. Spesso ci sentiamo in dovere di pubblicare post, foto su Instagram, scrivere su Twitter almeno tot volte al giorno. Tutto questo diventa davvero stressante! Per questo dobbiamo ricordarci che la perfezione non esiste e bisogna solo dare il meglio di noi stessi ogni giorno.

And you? Do you ever seek perfection? And to feel dissatisfied if you can't do the things you set yourself? Let me know your opinions.
E voi? Vi capita mai di cercare la perfezione? E di sentirvi insoddisfatti se non riuscite a fare le cose che vi prefissate? Fatemi sapere le vostre opinioni.

Have a wonderful day 💕

6 comments

  1. I needed to read this! Thank you! I've been beating myself up not sticking to my schedule lately.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you for your feedback on this post ❤️ I really appreciate it! If we don't follow our schedule we shouldn't worry about it. Let's take these things in a more relaxed way! xx

      Delete
  2. Parole sante mia cara!
    Io pretendo moltissimo da me stessa, mi piace eccellere in quello in cui mi cimento ma a volte mi rendo conto di esagerare. Non succede nulla se non sei la prima della classe e non sei appunto perfetta

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Linda 🧡 sono davvero felice di aver ricevuto tantissimi feedback positivi su questo blog post. Mi riempie d'orgoglio! Grazie.

      Delete
  3. hai ragione,anch'io sono perfezionista e so che a volte pesa. Brava!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille Anna! Basta davvero poco per essere più sereni nelle proprie scelte! Senza troppa pressione per raggiungere la perfezione 😌

      Delete